Viaggi Sicilia

Le sensazioni che la Sicilia provoca in coloro che la raggiungono restano scolpite nell’anima. Ciò che vi proponiamo oggi sono dei consigli per il vostro viaggio in Sicilia, qualora decidiate di andarci. In tal caso, vi consigliamo di partire da due grandi centri cittadini della Sicilia occidentale come Palermo o Trapani, e da qui muovervi verso le zone di maggior interesse turistico.

Viaggi in Sicilia: partiamo dalla Sicilia Orientale

La prima località che vi consigliamo è San Vito lo Capo, comune in provincia di Trapani conosciuto soprattutto per la bellezza della “spiaggia di Santu Vitu”, per dirla alla siciliana: acqua cristallina e mare caraibico. È proprio nella penisola di San Vito lo Capo che si estende la riserva naturale dello Zingaro, tratto costiero che da Scopello arriva, dipanandosi tra insenature e baie, fino a San Vito: un percorso che saprà regalarvi alcuni degli squarci paesaggistici più emozionanti della Sicilia occidentale. La Tonnara di Scopello si sporge su una delle più emozionanti baie della Sicilia, in una zona ravvivata dai mercatini dell’artigianato autoctono. I nostri consigli di viaggio per la Sicilia comprendono anche le Saline di Trapani, una riserva naturale facilmente raggiungibile da San Vito, ed Erice, antico borgo medievale.

Durante una vacanza in Sicilia, meritano assolutamente una visita le isole Egadi (raggiungibili con traghetto anche da Trapani), presso le quali nel 241 a.C. si svolse la celebre battaglia che pose fine alla prima guerra tra Romani e Cartaginesi.

La nostra guida per la Sicilia consiglia infine una visita alle aree archeologiche di Segesta e Selinunte, tra le prime al mondo per lo stato di conservazione dei templi.
La parte orientale della Sicilia è invece particolarmente celebre per le sue località balneari. Una delle più importanti è sicuramente Marina di Ragusa, famosa per aver ospitato alcune riprese del “Commissario Montalbano” . Potete concludere il vostro viaggio in Sicilia con una visita a Modica, centro cittadino simbolo del Barocco siciliano.