Saldi in Sicilia 2018: estivi ed invernali

Per tutti gli amanti dello shopping, sono in arrivo i saldi in Sicilia. I Saldi estivi in Sicilia del 2018 sono il momento giusto per acquistare quel capo di abbigliamento che hai sempre desiderato o magari che non potevi permetterti. Con gli sconti estivi puoi risparmiare sull’abbigliamento, elettrodomestici, oggetti d’arredamento e perfino su viaggi vacanze.

Quando iniziano i saldi in Sicilia?

Saldi estivi in Sicilia

I Saldi in Sicilia iniziano dal 7 Luglio 2018 e terminano il 15 Settembre 2018. Il consiglio nostro è quello di non perdere tempo, ma di correre al centro commerciale ed iniziare a fare acquisti. Il problema dei saldi è che le misure e le quantità sono limitate, ed il prezzo scontato è valido sono per gli articoli presenti  in negozio.

Saldi invernali in Sicilia

I Saldi per l’inverno iniziano a Gennaio e finiscono a Marzo. Questi sconti sono perfetti per acquistare prodotti d’arredamento come copripiumini, coperte, lenzuola o capi d’abbigliamento invernale.

Qual è il giorno ideale per fare acquisti?

Se non ami la confusione o perdere mezz’ora di tempo solo per provarti un capo d’abbigliamento, il nostro consiglio è quelle di non andare in negozio nei giorni di Sabato e Domenica. In questi giorni i centri commerciali sono pieni zeppi di gente che rovistano nei prodotti, provano 10 capi d’abbigliamento alla volta e spostano il tutto senza sistemare gli articoli negli appositi scaffali.

Il giorno ideale per fare acquisti è il Venerdì. In questo giorno le commesse preparano il negozio per il fine settimana, aggiungono misure e prodotti esauriti in precedenza, sistemano tutti gli articoli negli appositi scaffali e soprattutto non troverai la confusione del fine settimana. Per provarti un capo ti bastano 5 minuti e se non sei soddisfatto puoi anche sceglierne un altro e tornare a provarlo.

Prima di acquistare scegli attentamente:  Attenzione alle truffe

Solitamente con l’avvento dei Saldi, gli amanti dello shopping approfittano degli sconti per acquistare più capi possibili, magari facendo attenzione al prezzo iniziale dell’articolo. Il nostro consiglio è quello di fare attenzione al prezzo del cartellino prima di essere fregato. Alcuni negozi usano la pratica di nascondere il vero prezzo dell’articolo, aggiungendo una nuova targhetta adesiva con la scritta “Saldi” proprio sul prezzo. In questo modo, il cliente vedendo la scritta Saldo, si sente soddisfatto perché crede di acquistare il prodotto scontato, anche se non è così.

La mossa migliore da fare è quella di staccare leggermente l’adesivo, in modo da vedere se effettivamente il prodotto è scontato rispetto al prezzo iniziale.

Speriamo che i nostri consigli siano stati utili. Adesso non ci resta che augurarti “Buoni acquisti in Saldo”.